Crema di zucca

La crema di zucca è un piatto delicato e gustoso, che piace molto anche ai bambini.

Preparazione

1 ora

Ingredienti

Dosi per 6-8 persone

  • 1 kg di zucca
  • 3 scalogni
  • olio extra vergine di oliva di Duca Carlo Guarini, q.b.
  • 2 patate
  • 200 g  pancetta
  • 200 g  castagne precotte
  • 1 foglia di alloro
  • 70 g burro

Procedimento

Pulite e mondate la zucca eliminando scorza, semi e filamenti e pelate  le patate. Tagliate entrambi gli ortaggi in grossi pezzi. Fate scaldare l’olio e aggiungete gli scalogni; fateli dorare senza che però diventino scuri. Aggiungete i pezzi di zucca e le patate. Fate rosolare il tutto, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete poi circa 400 ml. di acqua e l’alloro e  lasciate cuocere con il coperchio, fino ad ottenere la consistenza di una purea morbidissima. Solo alla fine aggiungete una grossa noce di burro e mescolate. Frullate nel mixer in modo da ottenere una consistenza cremosa,  ricordando pero’ di eliminare precedentemente  le foglie di alloro.

In una padella fate saltare la pancetta tagliata a pezzettini con le castagne sbriciolate, non aggiungete olio, perché con la cottura il grasso della pancetta si scioglie.

Servite  la vostra crema di zucca, calda, insaporendola con il  preparato di castagne e pancetta.

Consigli di Congusto per la presentazione

La presentazione classica è in un piatto fondo. Ma perché non servire la crema di zucca ai vostri ospiti in un raffinato calice antico, o in un bicchierino o addirittura nelle tazze da thé da collezione? Decorate la crema con foglie di alloro, preferibilmente fresco.

Aggiungete la guarnizione di castagne e pancetta solo al momento di servire la pietanza, in quanto il suo peso tenderebbe a farla scivolare nella crema.

Consigli di Congusto per chi non ha tempo e per guadagnare tempo

Se pensate che il giorno del vostro party sarete troppo occupate, vi consigliamo di preparare la zucca e le patate già tagliate e di surgelare il tutto in sacchetti di plastica.

E ancora potreste preparare la crema di zucca e congelarla, ricordandovi pero’ di tirarla fuori dal freezer almeno la notte prima.

Potete preparare anche la guarnizione con un anticipo di 2-3 ore e lasciarla poi a temperatura ambiente. Per quanto riguarda la scelta della pancetta, quella più saporita la si trova dal macellaio, ma per guadagnare tempo, potreste acquistarla già tagliata a pezzetti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

  1. Margherita dice:

    Trovo questa ricetta molto interessante,sabato ho a cena degli amici proverò a farla e vi farò sapere.

  2. Daniela dice:

    Vedrai Margherita, la ricetta e’ semplice e di grande effetto. Facci sapere!!

  3. Alessandra dice:

    L’ho fatta ieri sera…buonissima!!! E complimenti per il vostro blog…pieno di utili consigli

Esprimi un tuo parere

*