Crostatine di castagne, ricotta e cioccolato a 2 mani e 2 manine (glutenfree)

By Daniela

Amo le castagne sotto ogni forma e in tutte le preparazioni e ora che la farina di castagne è facilmente reperibile anche in Germania, la compro spesso per fare il castagnaccio. Da poco ho scoperto che con la farina di castagne, il burro e lo zucchero si può fare anche una specie di buonissima pasta frolla glutenfree e in un momento d’ispirazione ho riunito due grandi passioni della mia vita (anzi tre, perché poi ho aggiunto il cioccolato): castagne e ricotta.

È una ricettina facile facile e i cuochini si divertiranno un mondo a spennellare le crostatine di cioccolato fuso e poi a riempirle di crema di ricotta e a decorarle.

ingredienti per 14 crostatine: 350 gr di farina di castagne, 100 gr di zucchero, 200 gr. di burro, 1 uovo, 250 gr. di cioccolato fondente, 1 kg di ricotta, 6 cucchiai di zucchero a velo, 1 bustina di zucchero vanigliato, gocce di cioccolato e confettini per decorare

Impastate la farina di castagne con lo zucchero, il burro ammorbidito, l’uovo  e 2/ 3 cucchiai d’acqua fino ad ottenere la consistenza di una pasta frolla.

Stendete la pasta abbastanza sottile su un foglio di carta forno e ritagliatela a forma di dischi di circa 10 cm di diametro insieme alla carta. È consigliabile usare la carta per questa operazione, perché altrimenti la pasta tenderebbe a rompersi essendo molto fragile.

Infornate per circa 20 minuti a 180°. Quando le crostatine sono cotte, lasciatele raffreddare su una griglia per dolci.

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e poi con un pennellino stendetelo sulle crostatine. Lasciate raffreddare.

Preparate la crema. Montate la ricotta con i 2 tipi di zucchero fino ad ottenere una crema morbida. Spalmatela sulle crostatine e poi decorate con gocce di cioccolato e confettini colorati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. slurp…ho tanta farina di castagne da consumare…ci faccio un pensierino!

  2. mi piace questa ricetta mi devo procurare un po di farina di castagne ci voglio provare vi faro sapere

  3. Daniela says:

    Mi raccomando facci sapere e grazie per la visita!

  4. nella tua ricetta c’è l’uovo ma non è menzionato sulla preparazione.

  5. @ Umberto
    Grazie della segnalazione! Ho corretto la ricetta!

Speak Your Mind

*