Piccoli cornbread al pesto per piccoli celiaci e per i piccoli del Santa Lucia.

Scrivo questo post con un doppio intento.

Il primo é quello di  aiutare Caris, foodblogger di cookingplanner , che ha lanciato un’iniziativa molto valida e importante. Caris sta promuovendo una raccolta di ricette da stampare e donare alle famiglie che hanno bimbi in cura al reparto di neuro-fisiologia della Fondazione Santa Lucia, bisognoso di fondi e di aiuto.
Purtroppo la Regione Lazio avrebbe intenzione di chiudere questa struttura, e questo é il problema. Sia io che Daniela ci siamo mosse subito, con il cuore in mano, per mostrare la nostra solidarietà. Il nostro strumento è la creatività in cucina e le nostre ricettine per i bimbi. Cercheremo  di diffondere in modo diretto e, speriamo , anche efficace questa iniziativa a quante più persone possibili .

Il secondo motivo  é aiutare virtualmente quelle mamme che cercano ricette alternative per i loro bambini celiaci. La celiachia è un’intolleranza  al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta e triticale. Per curarsi, i bambini devono escludere dalla loro alimentazione tali alimenti. E ciò non é facile… Soprattutto per le mamme che si scapicollano a cercare ingredienti validi e ricette facili da poter fare senza alcun pericolo.
La scelta é caduta sulla preparazione di paninetti  salati: “i piccoli cornbread” con la fecola al posto della farina di grano.

Eccovi la ricetta dei mini cornbread al pesto e pomodorino, che ho preparato con l’aiuto della mia piccina, alla qualche ho raccontato sommariamente il perché della ricetta scelta. Così tutta contenta ha messo grembiule e cappello da cuoco e via a mescolare e spadellare insieme !!

Ingredienti: 100 g fecola, 100 g farina di mais, ½ c di sale, 1 cucchiaino di bicarbonato, 2 uova intere, 250 ml di latte, 50 g di burro fuso, 1 cucchiaio di pesto al basilico,1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva di Duca Carlo Guarini, pomodorini.

Preparazione: sbattete le uova con il burro, aggiungete la farina di mais, la fecola, il sale, il bicarbonato e amalgamate bene. Versate nel composto il latte e anche il pesto e mescolate  bene.  Ungete le vostre formine per muffins, versateci l’impasto ottenuto, e poneteci al centro una metà del pomodorino, potreste scegliere anche del basilico per decorare il vostro piccolo cornbread. Infornate a 180° per circa 15 minuti. Lasciate raffreddare e gustateli anche come accompagnamento a un secondo o come merenda.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Grazie ragazze, siete state davvero molto carine! complimenti per la ricetta e grazie per le vostre parole!!! Un abbraccio!

  2. Simona says:

    eccellente ricetta!!! da fare anche con altre verdurine….
    Saluti

  3. carlotta says:

    E’ vero, questi cornbread si posso fare con i “leftover” del vostro frigo. E poi si riescono a conservare anche per qualche giorno in piu’.
    Se sperimentate delle varianti, tenetemi aggiornata: e…grazie a tutte!

  4. Stavo giusto pensando a voi ieri proprio a riguardo!
    Le ricette che sto provando col grano saraceno sembra che siano indicatissime!Ottima la vostra!

  5. Carlotta says:

    Grazie Rossella!! …e poi il gusto del grano saraceno ha un sapore cosi’ antico…
    Alla prossima!

Trackbacks

  1. […] Riso alla cantonese.Idea per merenda o colazioneCornbread per celiaci: mi piace l’idea di The Little Kitchen World per una colazione salata: sarà che io ho voglia di dolci prevalentemente la sera, mentre al […]

  2. […] 312) little kitchen world, http://littlekitchenworld.it/2011/03/piccoli-cornbread-al-pesto-per-piccoli-celiaci-e-per-i-piccoli-… […]

Speak Your Mind

*