Una buona merenda fatta in casa: biscotti farciti alla crema di nocciola

by Carlotta

Noi mamme siamo sempre molto  attente nella scelta delle merende da offrire ai nostri bimbi. Penso che sia molto importante evitare merendine grasse e con tanti ingredienti “segreti”

Per questo motivo io e i miei figli spesso spadelliamo  insieme in cucina e loro adorano essere coinvolti e pasticciare tra farina, uova e tutto quel di buono  c’è da leccare e assaggiare mentre si prepara. L’altro giorno la  mia piccola, mi ha chiesto i biscotti a forma di sole (…forse perché qui a Lux non sempre c’é, chissà…) ed eccovi una ricettina facile facile da fare insieme a due mani + 2  piccole manine.

Ingredienti: 175 g di farina, 100 g di burro a temperatura ambiente, 50 g di zucchero, 1 cucchiaino  di zucchero vanigliato, 1 tuorlo d’uovo, crema di nocciole e granella di nocciole.

Preparazione: Impastate tutti gli ingredienti e formate una  palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per circa 45 minuti in frigo, in modo che si  raffreddi e si rapprenda.

Intanto riscaldate il forno a 180°, stendete l’impasto  e con una formina rotonda da raviolo, ritagliatevi tanti cerchi. Potete utilizzare altre formine per biscotti. Mia figlia ha scelto quello tondo perché voleva fare tanti soli.

Dopo aver ottenuto i vostri “soli”, stendete la crema alla nocciola al centro, ne basta un piccolo cucchiaino. Al posto della crema, chi è allergico alle nocciole, può scegliere la marmellata di frutta o della frutta secca.

Ricoprite con il secondo cerchio e spennellate con il bianco d’uovo e un pizzichetto di nocciole a granella. Infornate e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Fate raffreddare e mangiate  i vostri biscotti con una bella cioccolata calda o una bella tazza di latte.

Gustateli caldi, sono una prelibatezza!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. ma che bella idea golosissima e sicuramente apprezzatissima!
    Buon fine settimana

  2. Simona says:

    Che bella idea… ottima per colazione, merenda e da offrire al tea con le amiche…
    Grazie sempre
    Simona

  3. Carlotta says:

    Rispondo alle due Simona: questa e’ veramente una ricetta che i bimbi possono fare “quasi” da soli!! E io ho combattutto con la voracita’ della mia famiglia per qualche biscotto intero da poter fotografare e mettere in blog…che fatica…ma anche che soddisfazione…!!
    Buon fine settimana a voi!!!

Speak Your Mind

*