Musica in cucina: la pizza preferita di Rossini

By Daniela

Sì, è proprio una pizza con uova sode e maionese

Prologo

Tempo fa abbiamo preparato la pizza da noi e come spesso succede a casa nostra abbiamo invitato qualche compagnuccio dei figli. Tutti mangiavano la pizza di gusto e commentavano ad alta voce.

“A casa mia la facciamo anche con la salsiccia”.

“Invece noi, con ricotta e funghi”.

Poi Paolo, con una vocina un po’ timida ha aggiunto: “Anche noi prepariamo spesso la pizza, solo che la facciamo in un modo particolare che non la fa nessuno…ma è buonissima”

Chiaramente, con un’introduzione così ci siamo incuriositi tutti quanti e gli abbiamo domandato gli ingredienti misteriosi della sua pizza.

“Non ve lo posso dire perché altrimenti tutti direte che è una schifezza e comunque non la vorrete mai nemmeno assaggiare, e invece è buonissima.”

Io, il marito i figli e gli amichetti dei figli gli abbiamo garantito che mai e poi mai avremmo detto che la sua tanto decantata  pizza era un schifezza e allora Paolo incoraggiato ha detto tutto d’un fiato: “con uova sode e maionese”.

Tutti quanti abbiamo deglutito senza avere il coraggio di dire niente. Gulp! Mai sentita una pizza così, è mai possibile?

A questo punto, sempre più incuriosita ho chiesto spiegazioni ad Angela, mamma di Paolo. Ed ecco che cosa abbiamo scoperto.

PIZZA ROSSINI

by Angela

A Pesaro, e solo nella città di Pesaro, in qualsiasi pizzeria voi andiate, potete ordinare una pizza speciale, dall’aspetto invitante e dal sapore, senza dubbio, originale: la PIZZA ROSSINI.

La leggenda narra che il celebre compositore pesarese Gioachino Rossini amasse gustare la pizza con una guarnitura inconsueta, ma molto appetitosa, a base di uova sode e maionese. Fu così che questa specialità fu introdotta nella tradizione culinaria di Pesaro.

La preparazione è semplicissima: basta tagliare a fettine rotonde un uovo sodo, disporlo su una fumante pizza margherita e guarnire il tutto con della maionese, possibilmente fatta in casa.

I più scettici temono che abbinare uova sode e maionese alla pizza sia piuttosto azzardato, ma vi assicuro che se oserete tanto, non ve ne pentirete.

Buon appetito!

Poiché era assolutamente escluso darvi una ricetta non testata da me o dalla sorcia (e poi avevo dato la mia parola a Paolo che l’avrei assaggiata), di buon mattino ho preparato una pizza margherita e con una certa perplessità l’ho guarnita di uova sode e maionese.

Mi sentivo un po’ come il personaggino del libro preferito di mia figlia, Prosciutto e uova verdi, del Dr. Seuss.

“Vuoi prosciutto e uova verdi?”

“Non li voglio detto Ferdi”

“Vuoi assaggiarli qua o là?”

“Non li voglio e non mi va”.

“Ti potrebbero piacere. Prova solo per vedere”.

“E va bene caro Ferdi,

se tu dopo mi dai pace proverò,

ma titubando

e vedrai che non mi piace!”

“Ehi! Che delizia, detto Ferdi,

il prosciutto e le uova verdi!”

Vi assicuro che l’accostamento sebbene, come dire, “particolare”, è veramente buono.

Provare per credere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Speak Your Mind

*