Un gioco tutto da mangiare: il puzzle di biscotti fatto dai vostri bimbi

By Carlotta

Quest’ idea (probabilmente vecchia come il cucco… ) l’ha trovata mia figlia. Eravamo da Muji e lei tutta contenta e raggiante ha visto i cutters a forma di puzzle… e ha esclamato: ”mamma, questi si che sono divertenti…!!”.

Dei  pennarelli alimentari, indispensabili per decorare e colorare dolcetti, cake e biscotti, avevo già fatto incetta a New York  (da NY Cake). Ora che li ho scoperti non li lascio più! I bimbi si divertono un mondo a colorare, pensate quando lo possono fare sui biscotti che hanno fatto con le loro manine… La mia ciccia era molto orgogliosa del suo lavoretto, e poi dopo, che soddisfazione. Tutti in pancia!!

Questa ricettina é perfetta  per una merenda a casa tra amichetti, per una festicciola in cucina e anche, come abbiamo poi fatto noi, come regalino da portare agli  amici.

Abbiamo usato la nostra solita ricettina della pasta frolla, questa volta profumata alle arance (mi raccomando, biologiche!).

Ingredienti: 500 g di farina, 250 g di burro, 200 g di zucchero, 1 pizzichino di sale, 2 uova, la buccia di 2 arance grattugiata.

Preparazione: Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale e la buccia di arancia. Aggiungete il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti, le uova e amalgamate gli ingredienti. Formate una palla e fate raffreddare per 30 minuti.

Ricetta pasta frolla per bimbysti (ovvero chi possiede un Bimby):

mettete nel Bimby la scorza delle arance  e lo zucchero, tritate 10 secondi, vel. 8.

Unite farina, sale, burro e uova e impastate 20 sec. vel. 5.

Quando gli ingredienti sono ben amalgamati formate una palla e mettetela in frigo per 30 minuti. Una volta pronta la pasta frolla, fate stendere ai vostri bimbi la pasta e con il cutter a forma di puzzle, fate formare i pezzetti del loro “gioco da mangiare”. Cuoceteli a 170° in forno fino a doratura. Fateli raffreddare ben benino e poi fateli colorare con i pennarelli alimentari.

Un consiglio: fate disegnare su un foglio bianco quello che i bimbi hanno in mente, cosi’ potranno copiare  più facilmente  il disegno fatto direttamente sui biscotti. E ora il puzzle croccante e saporito é  pronto per essere gustato.

Gnam-gnam!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. ma che bell’idea…bella e golosa!

  2. Carlotta says:

    Grazie Simo…e alla prossima bontà!!

Trackbacks

  1. […] Un gioco tutto da mangiare: il puzzle di biscotti fatto dai vostri bimbi […]

Speak Your Mind

*