10 cose da fare ad Amsterdam con bambini ed adolescenti

By Carlotta

165 canali, 1281 ponti, 6800 case del sedicesimo, diciassettesimo, diciottesimo secolo, 8 mulini a vento, 1 mercato dei fiori galleggiante, e ben 2500 case galleggianti!!…ma dove?? Ma si che avete indovinato… ! Sto parlando di Amsterdam. Prima di partire, ho studiato i posti dove andare, mi sono munita di mappa anche adatta ai miei bimbi, ho prenotato un po’ di posti che proprio non ho voluto perdere…e così siamo partiti…direzione Olanda: Amsterdam!!

Qui alcuni suggerimenti adatti ai bimbi e ai più grandicelli.

1. Fate un giro per i canali della città.  Godrete di una visuale direttamente dall’acqua della sua architettura, dei tanti ponti e dell’energia della gente che corre in bicicletta!! Noi abbiamo affittato un pedalò (canal bike), guidato da mio figlio adolescente, che tutto gasato e contento ha pedalato incessantemente. Ma…attenzione!! Ci sono un po’ di regole da tener presente: mantenere sempre la destra e attenzione alle grandi barche, hanno sempre la precedenza.

Vedrete che questa è la soluzione perfetta per i vostri bimbi stanchi di girare a piedi, se ne staranno quindi  tranquillamente seduti.

2. Girate la città in bicicletta! E…non dovete portarvela da casa. Amsterdam é piena di luoghi dove poterle affittare, anche con tutti gli accessori necessari per genitori con prole. Ci sono anche le  biciclette tipiche del luogo con il box di legno (kangaroo bike) dove far sedere fino a quattro bimbetti, anche legati con le cinture di sicurezza. Noi abbiamo noleggiato le bici da Mac Bike, ottima assistenza e servizio!!

3. Non visitare almeno un  mulino a vento in Olanda è davvero un peccato. Il Molen van Stolen (www.molenvanstolen.nl) è a pochi chilometri  dalla città, in una zona  molto tranquilla. Vi si respira un’atmosfera nostalgica di campagna molto affascinante e anche suggestiva. E’ un mulino del XIX secolo, uno dei pochi aperti al pubblico. Resterete ammaliati dalla soffitta che ospita alcuni quadri di Rembrandt e troverete un valido aiuto nella guida audio-visiva delle sue opere.

Indirizzo: Molen van Stolen- Akersluis 10, Amsterdam-Stolen.

4. Visitate l’Artis zoo, luogo avventuroso e sempre divertente. Troverete 700 specie di animali, un giardino botanico, un acquario, un museo geologico uno zoologico e anche un planetario. Indirizzo: Plantage Kerklaan 38-40 Amsterdam

5. Il museo della scienza il Nemo, è davvero qualcosa da non perdere. Adatto ai più piccini e anche ai più grandi, il Nemo è un grande edificio verde a forma di nave, che ospita tante iniziative e attrazioni scientifiche con percorsi educativi. Pensate che la struttura del tetto in estate si trasforma in spiaggia con tanto di sabbia e chalets tapas-style.

6. Fate notare ai vostri bimbi, che molti olandesi amano vivere sull’acqua! Spiegate loro che le boathouse sono delle vere e proprie case che galleggiano, con tanto di salottini esterni, piante decorative sul tetto e dotate di numero civico: insomma come una vera casa…che però può navigare!

7. Il parco più famoso di Amsterdam è il Vondelpark. Girate in questa oasi di verde, preferibilmente in bicicletta. Troverete tanto da esplorare: laghetti con meravigliosi salici piangenti che cascano direttamente in acqua, angoli suggestivi dove prendere il sole o schiacciare un meritato sonnellino. Oltre che piscine basse adattissime ai più piccoli (quando fa tanto caldo sono un gran sollievo). I bimbetti si sentiranno liberi di bagnarsi giocando all’aperto sul prato, sotto la vostra sorveglianza. Tanti sono i playground con sabbia e giochi.

8. E sempre al Vondelpark, troverete il KinderKook kafé. Qui si organizzano atelier di cucina solo per bambini. Mentre voi sorseggiate un caffè, i bimbi saranno intrattenuti cucinando le pietanze che dopo assaggerete insieme! Mentre al Melkhuis café-ristorante, godrete della terrazza sul laghetto con ninfee e fiori colorati, del parco giochi adiacente. Il menù prevede piatti dolci e salati: dal croquet alle pannekoeken con mela e per bambini…quelle con candies… yummy-yummy !!

9. E se vi va di imparare a cucinare alla maniera olandese potete affidarvi alle mani esperte di Culture cooking. www.culture-cooking.com.

10. Fate un giro per i vari mercati di Amsterdam. Conoscere la città significa anche conoscerne i colori, i sapori e gli aromi! I miei hanno apprezzato tanto il giro fatto al mercato del sabato mattina nella zona del quartiere Jordan. Tra vintage, pesce, tanti e tanti fiori, profumatissimi formaggi olandesi e tanto buon pane, vale veramente la pena di fare questa passeggiata!!

…e buon viaggio!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. valeria says:

    molto utile e interessante
    grazie!

  2. Carlotta says:

    @ Valeria: grazie per essere passata e continua a seguirci!!

Trackbacks

  1. […] 10 cose da fare ad Amsterdam con bambini ed adolescenti […]

Speak Your Mind

*