Spanakopita greca facile da fare

By Daniela

Tempo di vacanze, tempo di mare! Quale paese più adatto della Grecia? Oggi facciamo insieme le spanakopita.

La spanakopita è una torta salata di spinaci (in greco spanako). La parola pita, che significa torta , è imparentata con la nostra pizza. Si prepara con la pasta phillo, che è simile alla pasta sfoglia.

Ingredienti (per 12 fagottini):

  • 300 g di spinaci freschi
  • 1 piccola cipolla
  • un mazzetto di aneto
  • 2 uova, 200 g di feta
  • 1 confezione di pasta phillo da 8 fogli
  • circa 150 g di burro
  • 1 pennello da cucina

Cuocete gli spinaci al vapore, fateli raffreddare e poi strizzateli molto bene. Fate rinvenire in una padella con un po’ di olio i cipollotti. Tritate l’aneto grossolanamente. Sbriciolate la feta.

Mescolate spinaci, cipollotti e aneto e poi aggiungete le uova sbattute e la feta. Aggiungete un pizzico di sale.

Dividete la pasta phillo in 3 parti e ogni parte in 4; otterrete 12 piccoli rettangoli (di circa 8 strati l’uno).

Prendete un rettangolo, spennellatelo di burro fuso, coprite con 1 altro rettangolo e ripetete l’operazione per i primi 4 rettangoli. Ora mettete 2 cucchiaini di ripieno sui rettangoli spalmati di burro. Prendete un altro rettangolo, spennellatelo di burro fuso e ripetete l’operazione per gli ulteriori 4 rettangoli. Adesso chiudete la pasta in modo da formare un fagottino e  infornate a 180° per circa 10 minuti.

Buon appetito!

Curiosità

Sapete che le Olimpiadi nacquero in Grecia nel 776 a. C. ed erano giochi dedicati a Zeus, dio dell’Olimpo? Furono proibiti nel 393 con l’avvento del cristianesimo perché considerati giochi pagani.  Fu un francese, il barone Pierre de Coubertin, che ebbe l’idea di organizzare i giochi olimpici moderni nel 1896.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

  1. qui è proprio come avere il mondo in una mano…o meglio in un fagottino da sgranocchiare….peccato che questo tipo di pasta non riesca a trovarla.Vale lo stesso se la sostituisco con la sfoglia?

  2. Daniela dice:

    Sì, Donatella, va bene anche la sfoglia classica…:)) O anche se la trovi, la pasta per i brick dovrebbe andare bene…

Trackbacks

  1. [...] Spanakopita greca facile da fare [...]

Esprimi un tuo parere

*