Come far mangiare frutta ai bambini giocando: le caravelle di frutta

By Carlotta

Far mangiare frutta ai bambini risulta spesso molto complicato e spesso quasi vi si rinuncia. Volete provare con questo gioco?

L’idea me l’ha suggerita mia figlia, che mi ha assistito mentre tagliavo un cantalupo, e  dalle bucce ricurve  ha fatto delle caravelle! Ammetto che mia figlia ha una fissazione per Cristoforo Colombo: è affascinata dalla storia di quest’uomo così avventuroso che scoprì nientedimeno…l’America!!

E così ha preso le bucce, mi ha chiesto di tagliare una dadolata di frutta e poi le ha decorate con i pennacchi di diversi colore. Poi tutta felice ha  esclamato: “mamma, queste sono le caravelle di Cristoforo Colombo!! Sono rimasta…a bocca aperta!!

Ecco che disposte su un piatto celeste mare…sono partite alla volta del…suo pancino! Abbiamo così “cucinato” insieme, giocato, parlato un po’ di storia e anche di geografia: insomma ci siamo fatte una scorpacciata di nozioni appena appena menzionate…ma che quasi sempre rimangono impresse!

Ingredienti:

  • un cantalupo,
  • la frutta che preferite far gustare ai vostri bimbi.

Preparazione: pulite il cantalupo, togliendone la buccia, che non butterete. Fate a piccoli pezzetti la frutta che avete scelto. Prendete le vostre caravelle  e fate riporre su ciascuna i pezzetti di frutta dai vostri bimbi. Fateli divertire con decorazioni che potrete fare con stuzzicadenti e cartavelina colorata, formando così i vostri pennacchi!!

Giocate con le caravelle, raccontando la storia di Cristoforo Colombo e della sua scoperta…e buon viaggio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Trackbacks

  1. […] Come far mangiare frutta ai bambini giocando: le caravelle di frutta […]

Speak Your Mind

*