Il pane invernale a fiocco di neve

By Daniela

Questa è una ricetta un po’ più complicata di quelle che vi proponiamo di solito io e Carlotta, ma il risultato è spettacolare e i cuochini potranno aiutarvi in molte fasi della preparazione. Da preparare in un weekend pre-natalizio e magari surgelare per le feste.

La ricetta viene dal mio solito libro vintage americano, Disney Family Cookbook e oltre a indicare gli ingredienti in grammi ho lasciato anche le misure in cup,  perché se le avete già sottomano sono molto pratiche da usare.

Ingredienti:

  • 240 g di  acqua (2 cup)
  • 1/2 cucchiaio lievito di birra in polvere
  • 1/2 cucchiaio di zucchero
  • 450 g circa di farina (4 cup) di farina
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 1 chiara, 1 cucchiaio d’acqua

Per prima cosa riscaldate leggermente l’acqua, deve diventare appena tiepida (come diceva un mio amico fornaio “a levata di freddo”) e assolutamente non calda, altrimenti distrugge il lievito.

Versate l’acqua in una capiente ciotola e aggiungete il lievito e lo zucchero. Potete cogliere l’occasione per spiegare ai bambini che lo zucchero aiuta il lievito a crescere. Infine versate 1 cup di farina (110 g) e amalgamate bene.  Lasciate riposare in un luogo lontano da correnti d’aria, finché il miscuglio comincia a lievitare (circa 10 minuti). Aggiungete il sale e poi la farina a poco a poco. Amalgamate tutto gli ingredienti e trasferite l’impasto su un piano infarinato. Attenzione, potrebbe volerci ancora un altro po’ di farina! Impastate: piegate l’impasto a metà e schiacciatelo con le mani, poi riformate una palla e ripetete il procedimento. I cuochini forzuti si divertiranno un mondo in questa fase!

Infine formate una palla con l’impasto e mettete a lievitate in una grande ciotola e coprite con un canovaccio leggermente umido. Lasciate lievitare per 1 o 2 ore finché l’impasto non sarà raddoppiato di volume.

Una volta lievitato, riprendete l’impasto e lavorate insieme ai cuochini forzuti per eliminare le bolle d’aria della lievitazione.

Dividete l’impasto in 12 pezzi e dividete ogni pezzo in 4 parti. Tre parti le lavorerete a bastoncini (circa 17 cm di lunghezza), con l’ultima parte formerete 12 palline. Prendete una teglia ricoperta da un foglio di carta forno e disponete i tre bastoncini in modo da formare una stella; premete un po’ e appiattite le parti dove si intersecano. Con un pennellino bagnate leggermente d’acqua le punte dei fiocchi di neve e poi incollate” le palline di pasta di pane.

Fate lievitare per circa 30 minuti e poi spennellate con il miscuglio di bianco d’uovo e acqua. Cospargete di sale grosso e fate cuocere in forno già caldo a 200° per circa 12 minuti o fino a quando i fiocchi di neve non saranno dorati.

Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di Pentole di cristallo, Una fetta di pane.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Li trovo meravigliosi e molto in tema…
    Complimenti!

  2. Daniela says:

    @ Renata.
    Grazie! Ne ho fatti un po’ di più e li ho surgelati, pronti per la tavola di Natale!

  3. Ma che carini!!! Sembrano dei bretzel modificati!

  4. Bau! Sono bellissimi, scommetto che mami e papi li faranno per il loro tradizionale pranzo con i nonni del 26 dicembre!!

    Vi ho invitate a fare il gioco dei 7 post… è spiegato tutto qui: http://barboncinaincucina.blogspot.com/2011/12/il-gioco-dei-7-post.html Bau bau!
    Mirty

  5. @ Veru
    Che occhio esperto Veru! Effettivamente è lo stesso impasto, solo che i bretzels vanno poi cotti in acqua per 15 minuti.

  6. @ Mirty
    Sai Mirty scommetto che piacciono tanto anche a te!

  7. Non posso allontanarmi tanto che subito postate un’altra meraviglia!!E questa può essere sfruttata anche come decorazione sulla tavola delle feste.Complimenti sempre più brave!

  8. @ solitamente.
    Grazie!!! E’ vero, sulla tavola di Natale come decoro natalizio staranno benissimo!

Speak Your Mind

*