Stasera cena internazionale: il chili con carne

By Daniela

L’idea di queste cene è nata qualche tempo fa, quando  sulla rete ho avuto la fortuna di conoscere SolitaMente e le sue simpatiche cene internazionali. L’iniziativa mi è piaciuta subito, perché cucinare pietanze esotiche in famiglia è un po’ come mettersi in viaggio, anche se solo gastronomicamente:  si apparecchia la tavola in modo diverso, magari tirando fuori tovaglie, piatti, bicchieri e suppellettili etnici, comprati qua e là  e ci si mette a seder contenti e felici come quando si va a una festa. “Bambini, stasera mangiamo messicano!” (o  anche indiano, o cinese o giapponese) fa pensare a qualcosa di più giocoso e festoso che non la solita cena. Il cibo messicano poi è particolarmente divertente perché spesso si mangia con le mani e permette di scatenare la propria creatività. Pensate alla preparazione delle fajtas: è bello decidere con quali ingredienti farcirle e in che quantità e con che stile arrotolarle!

Questa è la ricetta di casa del nostro chili con carne, così facile che (con un piccolo aiutino nella preparazione delle verdure) di solito lo prepara l’adolescente di casa.

Ingredienti per una famiglia di 5 persone mangione:

  • 1 cipolla media
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 1 carota
  • 1 peperone rosso e 1 peperone giallo
  • 2 cucchiai d’olio
  • 700 g di tritato di manzo di preferenza biologico
  • 1 lattina di pomodori pelati a pezzetti
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 scatola di fagioli rossi
  • 2 cucchiai di chili in polvere
  • 1 cucchiaino di cumino
  • sale.

Per servire: chips di mais, cornbread, riso bollito, coriandolo fresco e panna acida.

Tagliate a pezzi molti piccoli la carota e la cipolla, mettete in una padella grande con qualche cucchiaio di acqua e fate cuocere per circa 10 minuti. Quando le verdure sono cotte, aggiungete l’olio e l’aglio e fate rosolare per qualche minuto.

Adesso aggiungete il tritato di carne e fate colorire. Aggiungete i peperoni lavati, privati di semi e filamenti e tagliati a pezzi e infine i pomodori pelati, il concentrato di pomodoro, lo zucchero, le spezie e i fagioli (scolati dal liquido di conservazione). Aggiustate di sale e fate cuocere per 25 minuti, fino a quando i sapori si saranno bene amalgamati.

Guarnite con ciuffi di coriandolo fresco e portate a tavola in una bella pentola o in mini pentoline individuali come abbiamo fatto noi.

Ogni commensale si servirà a suo piacimento – e questa è la parte creativa che i bambini adorano – del chili, della panna acida, del riso e delle chip di mais. Il chili con carne si accompagna benissimo anche con il cornbread americano, dal sapore un po’ dolce, di cui vi daremo la ricetta in un prossimo post.

Buon appetito e Hasta la vista!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Che bella cena..hai ragione!!!! profuma di festa solo a sentire …cibo messicano..Dovrò provarlo anzi seguirò tutte le tue indicazioni…Magari organizzo una cena…Insomma ho voglia di allegria!!!!
    Grazie mille…Bacioni

  2. Daniela says:

    @ Renata la cucina messicana sa proprio di Fiesta!! :)

  3. Ohhhhh :)))) mi hai fatto emozionareeeee! Devo riprendere anche io … quasi quasi ceniamo messicano anche noi prossimamente 😉

  4. Ho provato anch’io la cucina messicana ed è talmente particolare che mi è piaciuta tanto:-)) Hai avuto una gran bella idea!! Un abbraccio e buonissima giornata

  5. Daniela says:

    @ solitamente Sono contenta che l’invito ti sia piaciuto…:) ! La cucina messicana è buona e di solito i bambini la adorano!

  6. Daniela says:

    @ marifra Grazie! E poi è una cucina facile facile !

  7. Fabiola says:

    Cena simpaticissima! Pensi sia anche possibile fare una versione vegetariana con il granulare di soia?

  8. Daniela says:

    @ Fabiola In realtà non c’è neanche bisogno della soia perchè ci sono i fagioli rossi. Per la variante vegetariana basta raddoppiare la dose di verdura. Se vuoi puoi anche aggiungere funghi e zucchine. E’ buonissimo anche così.

  9. massimo says:

    Complimenti Daniela, da come l’hai descritta deve essere molto saporita, e credo che la potrò fare anche per una cena con amici, accompagnandola con il cornbread americano ( ricetta che mi ha dato Carlotta). Ricetta geniale!!!!!!!

  10. Daniela says:

    @ Massimo Vedrai Massimo, è facilissima da fare e piace veramente a tutti!! Buona settimana!

Trackbacks

  1. […] cene anche in considerazione di quello che mangiano a pranzo (era ora no?). Inoltre, ispirata dalle cene internazionali di Daniela di LittleKitchenWorld, ho pensato di istituire anche da noi una sera internazionale a settimana […]

Speak Your Mind

*