Cuori di San Valentino alla crema e marmellata di mele

By Daniela

Queste crostatine cuoricinose sono dedicate a tutti quelli che si vogliono bene e sono perfette per la colazione o la merenda da portare a scuola per il giorno degli innamorati. La marmellata di mele viene dal giardino di Agata e Stefano e oltre a essere buonissima è veramente fatta col cuore.

Se li preparerete insieme ai vostri bambini riscalderanno e rallegreranno un grigio e freddo pomeriggio invernale.

Ingredienti per 4 cuori:

  • 200 g farina,
  • 2 cucchiai di zucchero,
  • 1 bustina di zucchero vanigliato,
  • 1 pizzico di sale,
  • 100 g burro,
  • 1 uovo;
  • 1 chiara d’uovo sbattuta;
  • zucchero per decorare.

Per la crema pasticciera:

  • 150 ml latte,
  • 1 tuorlo,
  • 15 g farina,
  • 25 g zucchero,
  • la buccia di un limone grattugiata.

Vi serviranno inoltre: taglia biscotti grandi e piccini a forma di cuore, pennello da cucina e mattarello.

Preparazione

Per la crema: sbattete molto bene il tuorlo con lo zucchero e poi aggiungete la farina e mescolate bene. Fate scaldare il latte con la buccia del limone (mi raccomando, senza la parte bianca, che è amara) e poi aggiungete il latte caldissimo all’impasto di uovo, zucchero e farina, sempre mescolando. Rimettete sul fuoco e mescolate continuamente fino a fare ispessire la crema. Lasciate raffreddare.

Per la pasta frolla: mettete in una ciotola grande la farina, il sale, lo zucchero e lo zucchero vanigliato e mescolate. Aggiungete il burro freddo tagliato a pezzetti e incorporatelo alla farina, lavorando velocemente con la punta delle dita. Aggiungete per ultimo l’uovo e lavorate velocemente fino ad ottenere un impasto compatto. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Ora viene la parte più divertente per i cuochini. Stendete la pasta su un foglio di carta forno infarinato (ricordatevi di mettere un po’ di farina anche sopra la pasta e sul mattarello). Ricavatene una sfoglia sottile e ritagliate 8 cuori. In 4 cuori ritagliate anche un piccolo cuoricino (che servirà da sfiato per le tortine).  Adesso prendete i 4 cuori senza cuoricino, mettetevi al centro la crema pasticciera fredda e 2 cucchiaini di marmellata di mele. Spennellate i bordi con il bianco d’uovo, prendete i cuori con le finestrelle a forma di cuoricini e sovrapponeteli. Premete i bordi con una forchetta per fare aderire bene. Cuocete in forno caldo (180°) per circa 10-15 minuti, fino a quando i cuori saranno dorati.

Buon San Valentino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Ciao Ragazze, ma qua ogni volta c’è sempre uno spunto per lavorare a casa con Viola…bellissimi i vostri biscotti!!!!!!!

  2. Davvero deliziosi e con un ottimo ripieno :-)

  3. Che splendida e golosa ricetta!!!!!
    Un vero cuore che batte!!!!
    Grazie mille

  4. @ Renata, Ely e Laura. Grazie della visita e Buon San Valentino!

  5. Sono bellissimi!! E trovo molto dolce l’idea di portarli a scuola nel giorno degli innamorati.. La mia mami vorrebbe tornare a scuola solo per farlo :)
    Quanto pagheremmo per averne uno ora :)
    complimentissimi!!

  6. Cara Mirty, la prossima volta che ci vediamo ne preparerò uno per mamy e una bricioletta l’avrai anche tu (altrimenti ti fanno male)!

Trackbacks

  1. […] Cuori di San Valentino alla crema e marmellata di mele […]

Speak Your Mind

*