Ventotene con i bambini

By Carlotta

E’ vero è autunno…ma ancora con tanto sole !! E per chi ha ancora voglia di sole e mare, ecco alcuni consigli per una vacanza tutta relax, archeologia, bel mare e tanto buon pesce!

Siamo a Ventotene. Piccola isola del Tirreno, ottimo rifugio per una famiglia con bambini: niente auto, un piccolo centro, niente caos.

Cosa fare? Leggete un po’…

  • Andare al mare:

A Ventotene ci sono due spiagge: Cala Rossano, piccola cala che si affaccia sul porto (nonostante ciò l’acqua del mare è limpidissima!!).

Qui troverete IL PASSATEMPO d’isola: andare in barca a vela. Ci sono due scuole di vela per bambini e ragazzi. Quella della Lega Navale e quella del Circolo Velico (chiedete di Simone): ottime entrambe, con tante barche attrezzate, personale specializzato con tanta pazienza!!

L’altra spiaggia è quella di Cala Nave: più grande, attrezzata con ombrelloni, lettini e pedalò.

E se volete farvi un bagno assolutamente esilarante, andate sugli scogli del faro e tuffatevi nelle antiche peschiere romane!! Acqua cristallina e tanto charme per un  bagno in una vasca archeologica tra tufo e opus reticolatum…

  • Passeggiata a Villa Julia al calar del sole.

Ventotene è un’isola con tanta archeologia romana. Venivano esiliati i familiari “cattivi” degli imperatori romani. Questa gita, da fare con la guida, è una piacevole passeggiata tra scogli, odore di mare e tanto opus romano!…molto affascinante: da non perdere!

  • Isola con un mare strepitoso chiama immersioni.

Ma come si fa quando si hanno bambini? Bene, a volte è un problema. Se i bimbi sono abbastanza grandicelli per andare su un gommone, con il club di Antonio, Ventotene Diving Academy, avete l’immersione fatta!! I ragazzi di questo club hanno una pazienza con i bimbi…stupefacente!! I piccoli sono i benvenuti e mentre voi fate la vostra immersione, c’è qualcuno a bordo che li intrattiene facendo fare al vostro bimbo quello che in inglese si chiama “making bubbles”.

Fantastico, vero?

  • E nell’isola della lentezza e del torpore, non deve mancare un bel libro!

Trovare una libreria con un libraio che legge i libri e te li consiglia (…pure!) è ormai raro. Fabio Masi, con lontane origini ventotenesi, si divide tra le sue due librerie, quella di Camogli e quella di Ventotene, L’Ultima spiaggia.

Una cara persona, un appassionato di libri! Tanta pazienza con tutti, tanta anche con i bambini che entrano ed escono incessantemente dal suo locale. Fabio ha organizzato anche un corner per i bambini, dove…c’è anche “Questo l’ha fatto il mio bimbo”. Eh, si…! Fabio ha anche organizzato una presentazione, ben riuscita ! Grazie anche al validissimo aiuto di Marisa. Un grazie di cuore ad entrambi!!

  • Visitare il carcere sull’isola di Santo Stefano.

Durante il regno dei Borboni, quest’isolotto fu scelto come luogo di detenzione. Così fu costruito questo carcere a forma di ferro cavallo. Vale la pena fare una visita con i bambini.

  • Visitare il museo della Migrazione e Osservatorio Ornitologico.

Tra modelli naturalistici a grandezza naturale e un percorso interattivo si intraprende un viaggio alla scoperta di uccelli migratori.

Meravigliosa è l’osservazione diretta degli uccelli da un terrazzo a strapiombo sul mare. Bravissimo il personale, tutti appassionati alla materia!!

  • Dove alloggiare con bambini?

Noi siamo stati all’ Hotel Isolabella. Piccolo hotel a conduzione familiare che si affaccia su Cala Rossano.

Un posto tranquillo dove siamo stati coccolati da Tonino e il suo staff, bravi tutti e anche tanto pazienti con i bimbi!!…per non parlare della bravura del cuoco che ci ha deliziato con il pescato del giorno e tante ricette con le famose lenticchie dell’isola.

…per me una vacanza tutta da ripetere? E voi ne avete una che ripetereste?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Alessandra says:

    Che bella sorpresa stamattina…il post su Ventotene per farci pensare ancora un po’ all’estate…
    Una fan di Ventotene

  2. cristina says:

    Grazie Carlotta ! Riservaci qualche bel racconto estivo anche per il lungo inverno !!! Fa sognare e tiene alto il morale….. 😉

  3. che nostalgia, che mare splendido, carlotta sei un vulcanoooo!!!
    grazie grazie grazie!
    cri

  4. Carlotta says:

    @ Alessandra: …veramente é grazie al vostro entusiasmo che ci siamo avvicinati a questo gioiellino di isola!!

  5. Carlotta says:

    @ Cristina:..che bello che sei passata da noi!!…io cammino e sogno…a occhi aperti!!…presto un bel post ancora di ….mare!!

  6. Carlotta says:

    @ Cri:…sarà ancora l’aria del Vesuvio che ho dentro l’anima…chissà??? Baci a te, carissima follower!!

Speak Your Mind

*