6 posti economici per mangiare e fare merenda nella città di Pippi Calzelunghe

By Daniela

Innanzitutto sfatiamo un mito: Stoccolma non è una città cara e irraggiungibile per le tasche della famiglia media, o perlomeno non è più cara di molte altre città europee. Nella nostra selezione abbiamo evitato i veri e propri ristoranti, di solito molto cari, e abbiamo invece optato per i caffè, in molti dei quali oltre a prendere caffè e cioccolata, ci sono ottimi e ben forniti buffet, perfetti per i pranzi in famiglia. Inoltre sapevate che:

1)    L’acqua è sempre gratis e a disposizione di tutti. Anche nei fast food.

2)   Insieme all’acqua si considera parte integrante del prezzo anche il pane, le cremine spalmabili (crema formaggio e pomodoro, cremina alle verdure, ecc..) e l’insalata, tutte cose che si possono prendere a piacimento.

3)   A Stoccolma e in tutta la Svezia c’è la piacevolissima istituzione del påtår, ovverossia quando si prende il the e caffè è normale chiedere tutti i  refill che si vogliono.  Per evitare brutte soprese però chiedete sempre, perché non è un uso universale.

Ovviamente tutte questi piacevoli dettagli alleggeriscono notevolmente il budget familiare. Non so i vostri, per esempio, ma i miei figli al ristorante tendono a bere come cammelli e nei posti (esistono purtroppo) dove una bottiglia d’acqua viene fatturata a 7 EURO la bottiglia, la cosa incide non posto sul nostro portafoglio.

Blå porten

Djurgårdsvagen 64

Un caffè pieno d’atmosfera a Djurgården, quasi nascosto vicino alla galleria d’arte Liljevalchs. In estate i tavolini sono disposti in un meraviglioso giardinetto pieno di fiori. In inverno si mangia all’interno del locale con vista sul giardino innevato e illuminato da decine e decine di candele che creano un’atmosfera fiabesca. All’interno c’è un tavolone di stile medievale pieno di torte e dolci vari che fanno venire l’acquolina in bocca. Se andate nel periodo natalizio provate lo julbord, un buffet natalizio ricchissimo di ghiottonerie tipiche.

Rosendals Trädsgård

Rosendalsterrassen 12

Un posto delizioso famoso per i dolci, i sandwich e le insalate, tutti piatti preparati con ingredienti biologici spesso locali. In estate si mangia sull’erba sotto gli alberi di mele o in tavoloni all’aperto. In inverno si mangia nelle serre riscaldate. C’è anche un negozietto che vende ghiottonerie preparate sul posto. Le entusiaste proprietarie di Rosendals Trädsgård hanno anche scritto un libro con le loro ricette.

Nordiska Museet

Djurgårdsvagen  6- 16

Se siete in zona per  visitare il museo provate la caffetteria.  I piatti sono semplici ma con ingredienti di ottima qualità e potete servirvi di pane e insalata dal buffet. L’acqua ovviamente è sempre gratis e c’è il refill per thè e caffè. Una curiosità, accanto alle bevande calde, oltre allo zucchero c’è un dispenser di cannella e un dispenser di cardamomo!

Caffè Petissan

Se vi trovate a Skansen e volte fare una merenda, andate in questo delizioso caffè, per una cioccolata calda e un dolcino alla cannella. Attenzione però, il posto è piccolo e soprattutto d’inverno è  difficile trovare un tavolino libero.

E fuori da Djurgården

Chokladkoppen

Stortoget 20, T-bana Gamla Stan

Un piccolo e affollato caffè nella piazza principale di Gamla Stan, la città vecchia. La cioccolata è buonissima così come i dolci strabilianti in bella mostra. Se però il posto è troppo affollato e vi dirottano nel caffrò il posto è troppo affollato e vi dirottano nell lla città vecchia. ostro budget.

i posti (esisotno purtroppo) dove un abè a fianco , che si chiama Kaffekoppen  lasciate perdere. La qualità non ha nulla a che vedere con quella di Chokladkoppen.

Östermalms Saluhall

Osterlmastorg

Un mercato coperto di fine Ottocento, bellissimo da vedere con tutti i suoi stand in legno intarsiato e eccezionale per la qualità dei cibi offerti. Andate a mangiare da Lisa Elmqvist’s, eccellente ma un po’ caro, oppure da Tysta Mary, meno fascinoso più economico.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Speak Your Mind

*