Colombine pasquali

colomba pasqaule

By Daniela

Per 4 colombine:

  • 500 g farina,
  • 25 g lievito di birra,
  • 100 ml latte tiepido,
  • 150 g zucchero,
  •  4 uova,
  • 150 g burro,
  • sale,
  •  150 g scorza d’arancia candita;
  • 150 g mandorle in polvere (io ho frullato le mandorle con tutta la buccia; hanno un aroma più intenso di quelle comprate già in polvere),
  • un tuorlo per spennellare,
  • granella di zucchero per la decorazione

In un pentolino lasciate intiepidire leggermente il latte, poi mettetelo in una ciotolina e scioglietevi dentro il lievito insieme a 2 cucchiai di zucchero.  Mettete la farina, insieme al resto dello lo zucchero e un pizzico di sale in una grande ciotola. Versate il latte tiepido con il lievito e impastate bene con la planetaria. Aggiungete poi il burro morbido tagliato e pezzi e le uova, uno alla volta. Lasciate lievitare per circa 2 ore coperto con un panno umido in un luogo tiepido al riparo da correnti d’aria.

Trascorso questo tempo chiamate i cuochini.

colomba pasquale

 Operazioni per i cuochini:

1)      Tagliate la scorza d’arancia a cubetti.

2)      Aggiungete le mandorle in polvere  all’impasto

3)      Mescolate bene l’impasto

4)      Riempite gli stampi di carta a forma di colomba (l’impasto deve arrivare a metà dello stampo)

5)      Spennellate con l’uovo sbattuto, decorate con la granella di zucchero.

Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Mangiate in giornata  perché il dolce ha la tendenza a diventare subito secco. Altrimenti potrete surgelare le vostre colombine e mangiarle il giorno di Pasqua.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Bellissime queste piccole colombine..

    Not Only Sugar

Speak Your Mind

*