Gelatina di arance sanguinelle all’acqua di fiori d’arancio

gelatine-all'arancia

By Daniela

Un dessert che si prepara in un battibaleno e che si mangia volentieri alla fine di un pasto con amici, anche perché è leggero e senza zucchero. Se vi piace più dolce, prima di mettere il succo sul fuoco, potete sempre aggiungere succo d’agave secondo i vostri gusti.  Va benissimo anche per le merende dei bambini, perché è pieno di vitamine, magari insieme a una manciata di noci e semi vari per un apporto vitaminico.

Ingredienti per 6 bicchierini:

  • 5 arance biologiche,
  • 50 g fecola di patate,
  • 6 cucchiai di succo d’agave,
  • 1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio

Grattugiate la buccia delle arance e mettetela da parte. Poi spremetele e passate il succo in un colino (operazione da fare con i cuochini, che si divertono un mondo). Misurate il succo e aggiungete tanta acqua fino a raggiungere 700 grammi. Mettete il succo in un pentolino insieme all’amido  alla buccia delle arance e all’acqua di fiori d’arancio e portate a ebollizione mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. I piccoli chef potranno fare questa operazione con la vostra supervisione. Dapprima il miscuglio sarà di un colore rosso opaco e poi man mano che si addensa diventerà lucido. Una volta addensato mettete la gelatina nei bicchierini che lascerete prima raffreddare a temperatura ambiente e poi metterete in frigo e solidificare per almeno 4 ore. Servite freddo con i cucchiaini di cioccolato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Mi piace molto qst idea x gustare le arance e visto che il mio grandone nn ama mangiarle “nature” ma solo in spremuta, qst e’ un modo carino x presentargliele! Ciao Luisa

  2. Daniela says:

    @ mamiluincucina

    Anche i miei figli certe volte si stancano di frutta e spremute. Sono stati loro la fonte di ispirazione per la ricetta :)!

  3. Bellissima l’idea di queste gelatine..

    Not Only Sugar

  4. Daniela says:

    @ notonlysugar
    grazie :)!!

Speak Your Mind

*