Zuppa del freddo con cicerchie capresi e spinaci

zuppa cicerchie capresi

By Carlotta

Ancora cicerchie, la mia amica Stefania, anacaprese DOC, me le ha portate da Anacapri.

Sembra che sull’isola si coltivino sin dall’antichità.

La cicerchia è un antica pianta  erbacea, conosciuta dai romani come cicercula. 

E’ un legume ricco di proteine,amidi e vitamine , calcio, fosforo, fibre alimentari. Si consiglia per disturbi della memoria.

Generalmente i legumi si tengono a bagno con del bicarbonato. Dalle mie parti si usa ancora la “pupatella di cenere” , un sacchetto in lino pieno di cenere presa dalla brace. Antico rimedio che serviva per ammollare i duri legumi quando non si aveva il bicarbonato.

Inizia il freddo e le zuppe per noi sono un MUST!

Ingredienti, per quattro persone…infreddolite

  •  400 g di cicerchie capresi o non…
  •  200 g di spinaci freschi
  •  2 spicchi di aglio, io ho usato quello fresco
  •  olio EVO, QB
  • Alloro
  • Un pizzicotto di sale

Preparazione: mettete a bagno per una nottata le cicerchie. Io ho usato la pentola a pressione, 10 minuti in totale!

Comunque, rosolate l’aglio con olio. Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti con 1 litro di acqua. Fate cuocere per almeno un’ oretta. Poi  l’ho frullata e l’ho condita  con dell’olio fresco.

Fatela e poi fatemi sapere!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Ovviamente sarà la cena del 22 dicembre, vero?? Voglio assolutamente assaggiare questa splendida zuppa calda!!!

  2. Carlotta says:

    @ Simona: e allora sarai accontentata!! E’ cosi’ saporita…piace ai bimbi quanto ai grandi. A presto…dunque…

  3. massimo says:

    OTTIMO LEGUME DELLA FAMIGLIA DEI CECI. DA POCO E STATO RISCOPERTO DA QUESTA NUOVA GENERAZIONE, SI PUO’ CUCINARE SIA COME ZUPPA CON VERDURE OPPURE DA BUON NAPOLETANO CON LA PASTA MISTA E PEPERONCINO PICCANTE. MI HAI FATTO VENIRE IL DEISERIO DI MANGIARLE, GIOVEDI AL MERCATO RIONALE SICURAMENTE LE AQUISTERO’

  4. OTTIMO , BELLA IDEA PER I PICCINI …MAGARI TRITANDO IL TUTTOOOO E SERVENDOLA CON I CROSTINI CALDI
    GRANDE CARLOTTA

    DA PROVAREEEEE

  5. Carlotta says:

    @ Massimo: noi lo adoriamoooo!! In tanti modi…anche all’insalata. Grazie per essere passato.

  6. Carlotta says:

    @ Cri:brava, ciccia mia!! Passati sono perfetti per i babies!

  7. Cristina says:

    Cara Carlotta, ho scoperto le cicerchie qualche anno fa ad una cena dell’Accademia. Ricordi? Me ne sono “innamorata” e da allora non mancano mai nella mia dispensa!!!

  8. Carlotta says:

    @ Cri: il potere della convivialità! Poi sono cosi buone e tanto sane…perché non averle sempre in dispensa ???

Speak Your Mind

*