Gita alla Baia di Ieranto con bambini

baia-di-Ieranto

By Carlotta

Una giornata speciale dedicata all’eco-compatibilità e alla scoperta della Baia di Ieranto (Massa Lubrenze) con le sue caratteristiche naturali e storico-archeologiche.

Con le mie amiche-mamme “Super sprint del Karama” abbiamo voluto far vivere un’esperienza a 360˚ai nostri bimbi, con un po’ di trekking-kajak-snorkeling e tanta cultura!!

Volevamo tutte un po’ rompere la monotonia dell’andata a mare, e cosi’ Maria ha avuto questa brillante idea…escursione alla Baia di Ieranto con il Fai.

Ma cos’è il Fai?

Fondo Ambiente Italiano, è una fondazione italiana che promuove in concreto una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e tutelare un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici e della nostra identità storico-culturale. E dal 1975 ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano.

Appuntamento alle 9 del mattino…ci siamo ritrovate con figliolanza felice nella piazzetta di Nerano, punto di partenza dell’escursione.

escursione-con-Fai

La nostra guida Fai, Antonella…un pozzo di conoscenza su botanica, archeologia, miti e leggende, e storia, ci ha portato sul sentiero guidandoci e dandoci praticamente uno “tzunami” di nozioni e curiosità.

E cosi’ sotto un bel sole cocente e una vivacissima brezza marina ci siamo incamminate mamme supe-sprint come tante mamme oche con figliolanza al seguito…zainetti in spalla e scarpe da gym per tutti.

Botanica, miti su sirene e i loro canti, geologia, curiosità sul luogo…un pieno e gustoso condimento alla visita-percorso Terra-Mare.

Fai,-baia-di-Ieranto

Antonella ha mostrato bacche, fogli e alberi lungo il percoso accattivandosi l’attenzione dei bambini…non facile sotto un sole cocente.

Ha incuriosito tutti noi con i racconti dei miti e leggende locali e ha sottolineato quanto sia importante la tutela e la salvaguardia di un luogo cosi ricco anche con il rispetto verso la natura.

I bimbi hanno fatto attenzione quindi ai mozziconi di sigarette lasciati lungo il sentiero e ai vari rifiuti…raccogliendoli e conservandoli in un sacchetto.

Una giornata speciale, i bimbi felici hanno fatto anche kajak con le mamme e snorkeling con il personale, che nonostante maschere e pinne erano pieni di cose da dire e da mostrare…sott’acqua: coralli, pesci e alghe di ogni genere.

Speciale anche perché la mia bimbotta ha festeggiato i suoi 11 anni…in maniera “intelligente”: divertimento e cultura.

Fatelo anche voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Gabriella Gagliardi says:

    Ho avuto la fortuna di far parte del gruppo escursione che Carlotta descrive…..e’ stata un’esperienza unica, avventurosa ed emozionante!!! La rifarei subito e mi organizzerò x rifarla in futuro. Il mio bimbo ha imparato tante cose e si è’ divertito tanto che vuol tornare a Ieranto anche lui!!!! La consiglio senza dubbio a tutti gli amanti della natura, dei panorami mozzafiato, e ovviamente del mare!

  2. Giornata grandiosa e da catalogare tra le indimenticabili…
    Vero è che oltre a delle mamme super sprint, gli ingredienti essenziali di quest’esperienza, sono, come Gabri suole chiamarli, le creature, che nel caso di specie hanno avuto la possibilità di dimostrare interesse, responsabilità, capacità e abilità ragguardevoli….
    Vero è anche poi che con delle mamme così…non poteva essere diversamente…Ogni tanto un po’di autocompiacimento ci vuole…:)
    Che dire delle candeline di compleanno spente al tramonto, sul terrazzo della casetta del mitico guardiano del parco Salvatore…- quel caffeè al limone????….- con lo sfondo di un panorama mozzafiato, unico al mondo….
    E la scaletta a pioli che ci ha condotte sin su la vetta della torre vicereale… dove il solo colore che contrastava la pietra era il blu intenso del cielo e del mare….
    A ripercorrere con la memoria, quest’esperienza sembra uscire dalle pagine di un romanzo, e il suo solo vivido ricordo unitamente alla consapevolezza di averla vissuta veramente mi dà sensazione di privilegio: la condivisione di un’esperienza unica con amiche uniche…

  3. Valentina says:

    Carlotta una giornata magica per tutte noi
    I kids alle prese con la natura e la voglia di arrivare in spiaggetta
    Il sentiero che ad ogni curva ci presentava scorci sempre più belli e paradisiaci
    Il caffè con la scorzetta di limone di Salvatore il mitico guardiano

  4. @ Maria: mamme super sprint ma anche amazing kids. Grazie Mary per le tue calde parole…che nostalgia…

  5. @ Valentina: una vera magia…sento ancora il sapore e il gusto del caffé di Salvatore. Baci a te cara Vale!

  6. @ Gabriella: grande emozioni giustamente condivise…con tutte voi…grandi amiche di avventura!

  7. valentina says:

    …non avevo mica finito il mio commento…
    volevo solo spendere due parole per dire che non serve inventarsi l’impossibile per rendere felice un bambino…basta pochissimo, una giornata all’aria aperta, all’insegna del buon umore tanta positività e uno stop ad una vita accelleratissima!
    un grande vaffa agli apparecchi elettronici e tv
    viva la vita
    viva i bambini
    viva gli amici
    ****

  8. Valentina: sei sempre UNICA!! Grazie per la tua spontaneità! Io pienamente d’accordo con te. Sei una cara amicona. E ancora un baciotto per i tuoi commenti.

Speak Your Mind

*