Torta di mandorle

tortadimandorle1

By Daniela

Una ricetta buona e velocissima con soli 4 ingredienti!

Da quando la mia amica Giovanna, cui l’ha data Julie di cookbookaddict , me l’ha fatta assaggiare l’avrò già preparata una decina di volte. Si tratta di una versione più leggera della Galette des rois. Ma chi vieta di prepararla anche in primavera? Secondo me accompagnata da un gelato alla vaniglia sta benissimo. E a gennaio potrete sempre aggiungere la fava portafortuna. È la ricetta ideale da preparare se arrivano ospiti all’improvviso o se avete il piacere di portare un dolce in regalo a un’amica ma avete tanta voglia e pochissimo tempo. E inoltre i cuochini più grandetti potranno preparala da soli.

torta-di-mandorle

Ingredienti:

  • 2 dischi di pasta sfoglia biologica,
  • 200 g di mandorle tritate (meglio se lo fate voi al momento, così mantengono olii essenziali e profumo),
  • 100 g di zucchero,
  • 80 g di burro fuso;
  • un po’ di burro fuso e 2 cucchiai di zucchero per cospargere la torta.

 

Mescolate le mandorle con lo zucchero e il burro fuso, poi cospargete questo miscuglio sul primo disco di pasta sfoglia. Coprite con il secondo disco e sigillate i bordi con una forchetta.

Spennellate un po’ di burro fuso sulla torta e cospargete con i 2 cucchiai di zucchero. Con un coltello fate la decorazione a forma di grata.

Infornate in forno già caldo a 200° e cuocete per circa 20 minuti, fino a quando la torta sarà dorata e lo zucchero caramellato.

 

tortadimandorle3

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Speak Your Mind

*