Il sole di pasta sfoglia al tonno, olive e menta

soletonno6

By DANIELA

È un aperitivo fantastico che si prepara in un batter d’occhio e una volta imparata la tecnica ne potrete preparare una serie infinita di varianti dolci o salate, aiutati dai cuochini di casa.

Ingredienti per un sole:

  • 2 dischi di pasta sfoglia biologica,
  • 3 scatole di tonno Nostromo all’olio di oliva da 80 g,
  • 2 cucchiaiate di olive nere snocciolate e tagliate a pezzettini,
  • 1 manciata di menta fresca tritata,
  • 1 uovo sbattuto,
  • semi di sesamo.

(altro…)

A lezione di storia in cucina: i globuli di ricotta degli antichi romani

globuli

By Daniela

Non c’è modo migliore di imparare la storia che non coinvolgere tutti i sensi e in particolare il gusto e l’olfatto. A volte le ricette vecchie di millenni possono riservare piacevoli sorprese come è il caso di questo dolce degli antichi Romani: i globuli di ricotta al miele, semplici da fare e buonissimi.

Questa ricetta è una variante al forno rispetto alla versione originale che prevedeva la frittura dei globuli in olio di oliva. Ovviamente non contiene zucchero, perché gli antichi Romani non lo conoscevano. Inoltre ho aggiunto 2 cucchiai di miele nell’impasto che prevedeva l’aggiunta del miele solo alla fine.

(altro…)

Granita di pesche noci : una granita al giorno leva il medico di torno!

granita-di-pesche

By Daniela

È diventata una scommessa con i miei figli: di quanti frutti si può fare la granita? Secondo me quasi di tutti, a parte qualche rara eccezione tipo le castagne. So anche che si può fare di mandorle e che è buonissima anche se non ho mai provato a farla.

Quella con le pesche noci è venuta buonissima e se per caso c’è qualche genitore che ha difficoltà a far mangiare ai figli la frutta questo è un metodo eccellente. Sì, è vero, c’è un po’ di zucchero, ma è veramente pochissimo, specialmente se confrontato ai dolci industriale. (altro…)

La brioscia con il gelato: una variante di panino alla siciliana

brioscia-con-gelato

By Daniela

Se lì per lì si può considerare bizzarra l’idea di mangiare il gelato con un panino (che poi in realtà si tratta di brioscia) vi invito ad assaggiare questa delizia e ne rimarrete conquistati. Potete preparare l’impasto delle briosce e poi farle insieme ai cuochini che si divertiranno un mondo. Inoltre potranno manipolare l’impasto quanto vogliono, il risultato sarà sempre perfetto.

Le briosce vanno mangiate appena sfornate; giusto il tempo di farle raffreddare per poterci mettere dentro il gelato. Poi diventano dure. Se non volete mangiarle subito vi consiglio quindi di surgelarle.

Sono perfette per farci la colazione insieme alla granita e a un po’ di panna montata. (altro…)

La granita di fragole: evviva l’estate!!!

granitadifragole

By Daniela

Per noi siciliani l’estate non sarebbe estate senza le granite. E poi sono facili da fare – non servono neanche macchine o attrezzature speciali – e i bambini di casa si divertono a rigirarle periodicamente in frigorifero per rompere i cristalli di ghiaccio.

Questa è la ricetta classica della granita di fragole che potete trovare anche sul nostro libro “Questo l’ha fatto il mio bimbo”. (altro…)